You’ll follow me down

12319520_10208179495234834_905638303_n

 

 

È notte fonda. Un pallido treno sfreccia lungo i binari di una metropolitana.
Il suo battito continuo ed assordante intrattiene i passeggeri.
Due amanti siedono in fondo. Non parlano.. non si guardano.
I loro occhi gonfi e vitrei sembrano fissare qualcosa,
o forse no.. stanno solo ammirando il vuoto.
Un vuoto fatto di oggetti che si sdoppiano,
che cambiano colore.. forma.. definizione.
Un vuoto fatto di buchi neri che tentano meticolosamente di risucchiare tutto.
Volti sudati, lucidi e stremati dalla notte, o meglio ..dall’eroina.
Bocche semi aperte lasciano passare sottili fili d’aria..
Lunghi e involontari sospiri
utili per restare ancora qui, in questa terra.
Utili per continuare questa vita.. non più vita,
ma sopravvivenza.

Immagine e testo ispirati alla canzone “You’ll follow me down” degli Skunk Anansie.

Annunci

2 thoughts on “You’ll follow me down

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...